Gianmario Masala Portfolio

Get the flash player here: http://www.adobe.com/flashplayer

Monday, June 14, 2010

War and peace, international expo of artist's book


Tomorrow 15th of June opening of the international exhibition of artist's book at Quintocortile gallery, in Milano, viale Bligny 42, 6.30 pm. The expo will take place until 25th of june.

The curator is Evelina Schatz, here the artists: 
Eugenio Alberti Schatz, Boris Bel’skij, Loriana Castano, Maura Cantamessa, Francesco Cucci, Fausta Dossi, En Nico, Fernanda Fedi, Gretel Fehr, Mavi Ferrando, Gino Gini, Claudio Granaroli, Enzo Guaricci, Alexandr Lavrent’ev, Pino Lia, Ruggero Maggi, Nadia Magnabosco, Marilde Magni, Maiorova Marica, Margherita Mariani, Mauro Olgiati, Valentina Persico, Lucia Pescador, Michail Pogarskij, Antonella Prota Giurleo, Francesco Puggioni, Victor Ribas, Giovanni Rubino, Evelina Schatz, Stefano Soddu, Anna Spagna, Fausta Squatriti, Andrej Suzdalev, Armanda Verdirame, Rosanna Veronesi.

From the original presse release: 

Concetto.
Guerra e pace di Tolstoj fu pubblicata quasi 150 anni fa.
La guerra di Napoleone finiva quasi 200 anni fa.
La Seconda guerra mondiale finiva 65 anni fa.
Le guerre del mondo, quella di 30 anni, quella di 100 anni, le guerre del secolo ventesimo, chiamato BREVE (Hobsbawm)
perchè il suo tempo è stato consunto dalle guerre, compresa La Guerra fredda in tempi di pace. Insomma, guerra non-stop.
Apollinaire - guerra.
Rimbaud ― armi.
Futuristi ― guerra è la sola igiene del mondo.
D’Annunzio ― canti della guerra latina.
La Pace allora?
Pace ― si spara Majakovskij, pace ― si impicca Cvetaeva.
Pace – la gabbia di sterlina.
Le Due Torri ― giù!
Le bombe in Metrò.
2 di 3
14/06/2010 18:33
'Guerra e pace' 15 giugno
Ma no, ma no, è sempre guerra - passione – tango.
La pace è minuetto, Bach e cosmo, farfalle e scacchi di Nabokov.
Oh, pace, oh, deflagrazione, oh vsorval’ !
La pace abita i tempi di guerra.
Gli obelischi — delle guerre eterni trofei.
Come inforcare la guerra? Come disseminare il mondo di pace
quando nello stesso cielo regna cannibalismo. Perchè la materia stellare è cannibale.
Allora commettere il miracolo della creazione.
Create, amici. L’unica risposta.
evelina schatz
mosca 2010 



No comments:

Post a Comment